Oppure

Loading
17/03/17 17:20
Thejuster
Ragazzi ho una domanda da fare magari un dubbio più che altro.

In azienda ho una bella e grossa lampada di 150W UV

più o meno questa
la mia è più grande

hobbyland.eu/img/prodotti/…

Noi usiamo questa lampada per del materiale sigillante chiamato Loctite
che a contatto con i raggi UV si cristallizza è diventa durissima sigillando il materiale

Ho un dubbio perché la mia lampada è molto forte anche il colore che emana rispetto a quelle che normalmente
vedo su internet

tipo queste

tattik.altervista.org/images/…

Posso effettuare lo stesso processo utilizzando la mia lampada?
invece di comprare dai cinesi il fornetto per le unghie e prendere le lampade?

mire.forumfree.it/ - Mire Engine
17/03/17 18:49
Roby94
Difficile dirlo, pratico la fotoincisione oramai da un paio di anni e il lavoro più grande è stato identificare il tempo e la distanza di esposizione ottimale. L'unico consiglio che ti posso dare è effettua molti test, prendi qualche basetta e effettua qualche test per trovare la combinazione tempo di esposizione/distanza dal proiettore.
Ti consiglio di usare un master test simile a quello che ti allego.
EDIT:
Mi sono accorto che il raster in png è stato fatto malissimo, ma il concetto credo sia chiaro, ad ogni rettangolo contenente una serie di piste di diverse dimensioni è associato un tempo di esposizione. Metti il master sulla basetta con solo un rettangolo esposto e ogni t secondi scopri il rettangolo successivo finché non raggiungi il tempo totale di esposizione del tuo test, poi campi altezza del proiettore e ripeti, finché non sei soddisfatto.
Ultima modifica effettuata da Roby94 17/03/17 18:53
aaa
17/03/17 18:56

La lunghezza d'onda dei raggi UV va dai 400 a 10 nm (nanometri) più o meno.

La scheda tecnica del sigillante che riporta come dati per la "cristallizazione"?

Io, ad esempio, mi ero costruito un bromografo e andavo mettendo neon UV.
Spesso mi è capitato di usare neon che emanassero luce differente (tieni comunque presente che i raggi UV sono invisibili ad occhio umano, quindi il colore che vedi sarà dato da altri elementi. Nel caso del bromografo non influivano. Al massimo lasciavo la basetta sotto i raggi per qualche decina di secondi in più, ma il processo riuscivo sempre ad effettuarlo con successo).
Fai una prova se puoi, non dovresti avere problemi se il faretto emana raggi UV.
18/03/17 10:35
TheDarkJuster
Senza dati precisi sui led è impossibile risponderti.... O li fornisci o provi....

E occhio che gli UV a quelle lunghezze d'onda sono cancerogeni. Chiudi il contenitore ed allontanati.
aaa
18/03/17 10:41
Thejuster
Avete ragione scusate.

Dunque la loctite che usiamo noi in azienda è simile a questa
ma il processo di fissaggio è uguale per tutti i tipi di Loctite

it.aliexpress.com/item/AA-LEETITE-243-glue-screw-glue-Blue-glue-anaerobic-adhesive-Moderate-intensity-can-be-detached-50ML/…:dyn%7D%7Bifpla:pla%7D%7Bifdbm:DBM&albch=DID%7D&src=google&albch=shopping&acnt=494-037-6276&isdl=y&aff_short_key=UneMJZVf&albcp=664365055&albag=32654331814&slnk=&trgt=61865531738&plac=&crea=it32636050388&netw=g&device=c&mtctp=&gclid=CLH8_6Hu39ICFW4z0wodGA0P0A


questa è la scheda tecnica

ae01.alicdn.com/kf/HTB1Yik.GpXXXXc4XpXXq6xXFXXXa/221603633/…

Di solito una volta che orientiamo la lampada sul pezzo dove c'è la Loctite
entro 10 max 20 secondi si è cristallizzata e incollata per bene.
mire.forumfree.it/ - Mire Engine
18/03/17 11:36
Roby94
Difficilmente porterà da qualche parte confrontare direttamente i due processi, le variabili in gioco sono troppe, a partire dallo spettro di assorbimento dei due materiali. Il parametro più indicativo te lo puo dare il produttore del photoresist che è l'assorbimento di energia su superficie necessario per completare il processo; anche se tu entrassi in possesso di quel dato i tuoi calcoli sarebbero comunque troppo approssimativi. Ascolta un consiglio e fai come hanno fatto tutti quelli prima di te, armati di pazienza e fai qualche test.

PS la radiazione nello spettro UVx non è solo cancerosa, ma nociva in generale per il tessuto epiteliale, occhi compresi, quindi importante usare protezioni per la pelle ed evitare l'esposizione ma ancora più importante munirsi di occhiali studiati per il filtraggio di UVx (gli occhiali da sole NON VANNO BENE)
Lo dico solo a titolo di cronaca visto che se lavori già con queste lampade sarai sicuramente informato sui gravi rischi che comportano.
aaa
19/03/17 10:37
Thejuster
Si Roby siamo organizzati con questi materiali.

Quindi in conclusione dovrebbe funzionare.
Devo solo regolarmi per l'altezza ed il tempo di esposizione.

Sicuramente sarà molto ma molto di meno rispetto ad un normalissimo bromografo.
visto che i Watt della mia lampada sono molto alti rispetto a quelli standard.

Lo farò ovviamente in una camera completamente buia.
credo 30/40 sec. ad un altezza di 50cm dovrebbe funzionare

il problema e che ne ho ordinate solo due.
quindi non posso sbagliare
mire.forumfree.it/ - Mire Engine